Tutte le pile appartengono di diritto alla categoria dei cosiddetti rifiuti speciali. Per tale ragione, quando si ha a che fare con il loro smaltimento è estremamente necessario procedere in maniera corretta. Ciò vuol dire che gettare le pile nell’indifferenziato significa inquinare l’ambiente in maniera a dir poco volontaria.

Ogni pila, infatti, viene realizzata ricorrendo all’utilizzo di sostanze a dir poco pericolose per la salute dell’uomo. La cosa migliore da fare, pertanto, è quella di procedere con la raccolta delle pile separata, consentendone sia il recupero che lo smaltimento e il riciclaggio. Ma vediamo di scendere più nel dettaglio e di capire come fare per smaltire le pile in maniera corretta e quale è la normativa per il riciclo relativa allo smaltimento delle pile e delle batterie alcaline.

Cosa sono le pile e perché smaltire le pile esauste?

batterie e pile da smaltire

batterie e pile da smaltire

Prima di scendere più nel dettaglio e di capire come fare per smaltire le pile è necessario tenere conto del fatto che quando si utilizza il termine pila si fa riferimento ad una particolare fonte di energia che viene creata trasformano energia di natura chimica. Parlare di pile significa fare esplicito riferimento sia alle batterie cosiddette primarie che alle secondarie.

Le batterie primarie non solo altro che le classiche al lito, le batterie ad ossido di argenti e a zinco.

Le secondarie, invece, sono a tutti gli effetti degli accumulatori al piombo che vengono utilizzate, ad esempio, per i camion e gli auto ma anche per gli smartphone e per ogni altro genere di dispositivo di questa tipologia.

Vedi anche  Smaltire Vernici e Pitture

Per comprendere il motivo per il quale le pile sono così inquinanti è sufficiente fare rifermento al fatto che al loro interno si trovano metalli cosiddetti pesanti tra cui il cadmio, il piombo e il cromo. A non mancare, poi, è il mercurio che, com’è noto, è particolarmente pericoloso pur essendo presente solo in piccole quantità. Come è facile intuire, l’unica soluzione è quella di effettuare la raccolta differenziare, al fine di evitare di inquinare e mettere a rischio la salute dell’uomo e non solo.

Quale è la normativa di riferimento per lo smaltimento delle pile e delle batterie?

Come accennato poco sopra, le pile non possono e non devono essere gettate nell’indifferenziato. L’unico percorso, dunque, è quello del riciclo. A tale riguardo, è bene tenere conto del fatto che sono presenti in ogni località dei punti di raccolta in cui si ha la possibilità di conferire le pile esauste. Alle volte, si possono portare tali pile anche in esercizi commerciali rigorosamente autorizzati alla raccolta.

Volendo, si ha la possibilità anche di portare le pile presso la più vicina isola ecologica. Ciò soprattutto quando si ha la necessità di smaltire le batterie di automobili. La normativa di riferimento in fatto di smaltimento delle pile è il D.Lgs n. 188 del 2008.

Tale dispositivo chiarisce che tutti i produttori di pile devono informare in maniera adeguata ogni consumatore in merito ai reali effetti nocivi delle pile e all’obbligo di procedere con lo smaltimento corretto di tale tipologia di rifiuto. Senza alcun dubbio, la cosa migliore da fare, però, è quella di optare per pile cosiddette ricaricabili. Grazie alle pile ricaricabili, infatti, si ha la possibilità di prenderci cura dell’ambiente in maniera semplice ed economica.

Vedi anche  Smaltimento Guaina Bituminosa Costo, Prezzi Rimozione Guaina

A questo punto, tutti coloro che hanno necessità di smaltire le pile nei pressi di Caserta non devono fare altro che andare alla ricerca del punto di raccolta più vicino o recarsi presso l’isola ecologica di riferimento oppure contattarci senza impegni per un ritiro e trasporto in discarica privato.

Solo in questo modo avranno realmente la possibilità di tutelare l’ambiente e, soprattutto, di evitare di mettere a rischio la salute dell’uomo. Ciò a meno che non si abbia la possibilità di utilizzare pile ricaricabili che, ovviamente, rappresenta l’alternativa migliore oltre che più sostenibile e eco-compatibile.

 
 
CHIAMA SUBITO 3476149475
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

3476149475